Antiquariato ed enogastronomia s'incontrano a Roma

Da oggi e per tutta la prossima settimana si svolgono a Roma, in contemporanea, la quinta edizione di Antiquari nella Roma Rinascimentale e la manifestazione di Witaly e Luigi Cremona dedicata all'alta cucina di alberghi, locande del gusto e agriturismi, Cucinarte.


Il complesso monumentale Santo Spirito in Sassia


Un suggestivo "incontro" ospitato nel complesso monumentale Santo Spirito in Sassia, un pezzo della storia di Roma e un monumento di per sé da ammirare vicino alla Basilica di S. Pietro.


In rassegna 3000 opere su oltre 2000 mq di stand esposte da antiquari romani, italiani ed esteri, che propongono arredi italiani ed europei di alto antiquariato, pezzi orientali, mobili francesi, inglesi ed italiani, tappeti orientali, dipinti.


La formula di Cucinarte è quella dello showcooking e l'attenzione è puntata a quell'offerta gastronomica che si abbina a forme di accoglienza di vario livello, come le locande del gusto e i gourmet hotel. Poi ci sarà una vetrina dei migliori agriturismi italiani e anche il premio del miglior chef emergente del centro Italia.


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: