Sixteen Tons

Una felice interpretazione della famosa canzone country che parla delle durissime condizioni di lavoro dei minatori americani nella prima metà del secolo scorso.


Inconfondibile, nel brano registrato dai Platters nel 1957, la sonorità profonda della voce di Herb Reed sostenuta dal caratteristico coro Doo-Wop* del gruppo.






*Particolare tecnica vocale che consiste nel rinforzare il canto solista con armonie vocali sincopate e cori utilizzati più come strumenti d'accompagnamento che come voci vere e proprie (Wikipedia).


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail