Amchitka concert e la nascita di Greenpeace

Il 16 ottobre 1970, a Vancouver (Canada) Joni Mitchell, James Taylor e Phil Ochs, si esibirono in un concerto i cui proventi servirono a finanziare la prima spedizione di Greenpeace.


Joni Mitchell e James Taylor in concerto a Vancouver (1970)


Joni Mitchell e James Taylor (foto di George Kropinski)


Grazie ai fondi raccolti il peschereccio Phyllis Cormack, con undici attivisti a bordo, si diresse verso Amchitka, isola del Nord Pacifico, in Alaska, per protestare contro i test nucleari Usa.


L'isola aveva subito a partire dal 1965 gravi danni ambientali grazie a ben 3 test nucleari di forte impatto che si temeva avrebbero potuto causare, oltre a pericolose nubi radioattive, terremoti e tsunami.


Gli attivisti vennero fermati, ma il viaggio ebbe grande eco sui media e l'ampia disapprovazione che ne conseguì portò all'interruzione dei test nucleari da parte degli Usa.


Sul sito dedicato si può guardare la photogallery del concerto e acquistare il CD con la registrazione dell'evento musicale che decretò la nascita del più celebre movimento di attivismo ambientale.



@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail