Obama mette l'America a dieta

Obama vestito da cuoco"I panini dell'era Clinton e le bistecche dell'epoca Bush sono ormai alle spalle. Ora vanno di moda la frutta fresca e la verdura, magari raccolta nel proprio orto, come quello che Michelle, ha piantato nel giardino della Casa Bianca, appena arrivata a Washington, primo caso nella storia americana."


Obama si appresta a lanciare una campagna per un'alimentazione più sana come punto di partenza della riforma sanitaria promossa dalla Casa Bianca.


Oltre che programmi educativi alla prevenzione sono previsti anche disincentivi fiscali per ridurre il consumo di bevande alcoliche o piene di zucchero.


I dati economici danno ragione a Obama: per la cura di malattie croniche legate all'alimentazione si spendono 75mila miliardi di dollari. Soldi che potrebbero essere destinati alla copertura sanitaria per tutti.


Leggi l'articolo di Marcello Campo.


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: