Prevenire il cancro a tavola

Copertina di "Prevenire il cancro a tavola"Sono in molti ad affermare che la prevenzione è l'arma più efficace per sconfiggere il cancro. Innanzitutto la prevenzione primaria, vale a dire la dieta e lo stile di vita.


Per il medico Bruno Brigo e lo chef Giuseppe Capano, autori di "Prevenire il cancro a tavola" un volumetto pubblicato da Tecniche Nuove, una corretta alimentazione, unitamente a comportamenti altrettanto adeguati, portano a ridurre i rischi di tumore.


Sane abitudini alimentari devono comunque lasciare spazio al gusto e al piacere di mangiare bene. Le ricette dello chef trasformano perciò i consigli del medico in ghiotte e sane preparazioni adatte a tutta la famiglia, dai primi piatti al dessert.


Nel volume si elencano i dieci punti necessari per garantirci un buono stato di salute:


• meno calorie;
• consumo regolare di verdura e frutta, ricche di fibre e di micronutrienti antiossidanti protettivi;
• preferenza per i cibi a basso indice glicemico;
• riduzione dei grassi di origine animale;
• assunzione di grassi buoni ed in particolare degli omega 3;
• moderato consumo di bevande alcoliche;
• abolizione del fumo;
• pratica regolare di un'attività fisica moderata;
• mantenimento del proprio peso forma;
• controllo medico periodico ed esecuzione delle indagini previste dai programmi di prevenzione e diagnosi precoce.


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail