Il cous cous solidale delle donne di Gaza

Il cous cous tradizionale si ottiene lavorando un impasto di acqua e farina di grano duro, fino ad ottenere dei granelli di forma differente, a seconda della finezza della lavorazione.











Quello del commercio equo e solidale proviene dalla Palestina, dove è conosciuto con il nome di maftoul (in arabo movimento rotatorio della mano); è un prodotto pregiato e differente dagli altri per la qualità conferita dal metodo di lavorazione tutta artigianale, svolto dalle donne di Gaza.


Info su caratteristiche e distribuzione qui.


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail