Olio, fagioli e ceci contro i tumori?

Piatto di fagioli condto con olio d'olivaIn un esperimento condotto dall'equipe della dott.ssa Maria Luisa Brandi presso il Dipartimento di Medicina Interna dell'Università di Firenze tre prodotti tipici della dieta mediterranea hanno rivelato proprietà insospettate nella prevenzione delle malattie degenerative.


Nello studio è stata osservata in vitro la proliferazione di due culture di cellule umane di cancro del colon. Una cultura era di controllo e l'altra ha ricevuto un trattamento a base di un estratto da olio extravergine di oliva, ceci e fagioli.


Dopo due settimane le cellule non trattate si sono sviluppate in misura esponenziale, da 10 mila a 980 mila. Il gruppo trattato è invece rimasto abbondantemente sotto le centomila cellule, arrivando per l'esattezza a quota 86 mila, ovvero circa 12 volte in meno.


Chiaramente, trattandosi di un esperimento per ora solo in vitro, conferme e dati più significativi potranno venire solo da una diretta sperimentazione sull'uomo.


"Se questo eccezionale processo possa ripetersi sull'uomo è presto per dirlo" - commenta la professoressa Brandi - "Di sicuro lo possiamo ipotizzare. Gli effetti sono talmente marcati da lasciar pensare che un opportuno consumo quotidiano di olio extravergine di oliva e di legumi un paio di volte la settimana rappresenti un'azione preventiva nei confronti del tumore del colon".


[Fonte: farmacia.it]


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail