Allergie: azione preventiva dei probiotici

madre che gioca con bimbo


Come abbiamo visto più volte in questo blog col termine tecnico di probiotici si indicano dei microrganismi vivi che regolano la flora intestinale.


Sono chiamati anche fermenti lattici e vengono consigliati non solo per trattare infezioni intestinali o contrastare una dissenteria, ma anche per modulare le difese immunitarie dell'organismo.


Secondo studi controllati tra le proprietà dei probiotici ci sarebbe anche quella di prevenire le allergie. Somministrando infatti fermenti lattici a gestanti allergiche, o imparentate con una persona allergica si è visto che distanza di due anni si dimezzava la probabilitá di sviluppare un'allergia nei bambini predisposti per familiarità, cioé con un genitore o un parente di primo grado che soffre di un disturbo di origine allergica come asma, eczema della pelle o febbre da fieno.


Ma perché i probiotici avrebbero questa azione protettiva? L'potesi di alcuni medici e studiosi, derivata dall'osservazione che la frequenza di questa malattia è in continua crescita nelle società sviluppate e nei ceti più abbienti, è che un eccesso di igiene indebolisca il sistema immunitario e favorisca la comparsa di allergie.


In pratica  un contatto precoce con i microrganismi aiuterebbe l'organismo a non sviluppare un'ipersensibilità allergica. Se invece il sistema immunitario non ha occasione di attaccare virus e batteri, rivolge la propria attivitá contro sostanze come gli acari della polvere o i pollini.


Per ora si tratta solo di una teoria, forse anche un po' semplicistica o riduttiva[*] rispetto alla complessità di tutto l'apparato immunitario a cui partecipano vari organi, ghiandole, ormoni, cellule specializzate ecc. Sta di fatto in ogni caso che i probiotici hanno mostrato di dare un concreto aiuto nella prevenzione di intolleranze e allergie, ma è importante scegliere quelli giusti.


----------------------------------------
[*] Molto più convincente, o almeno più elaborata, è quella che prende in considerazione l'alterazione della permeabilità intestinale. Vedi qui.


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: