Formaggi scaduti: mucche o bufale?

Confezione di mozzarellaIeri l'eclatante notizia, riportata da alcune note testate giornalistiche (Repubblica, Giornale, Corriere...), sulla contraffazione delle date di scadenza dei prodotti a marchio Galbani che sarebbe stata operata nel deposito di Perugia dell'azienda.


Oggi la smentita ufficiale: nessuna irregolarità è stata riscontrata dai tecnici dei Nas dei carabinieri e dalla Asl nei prodotti Galbani in un controllo effettuato martedì in un magazzino di Ponte San Giovanni (PG).


Non amiamo né i facili scoop, né tantomeno le bufale, ma invitiamo in ogni caso i consumatori ad essere vigili. Episodi di mal-cibo non sono purtroppo infrequenti e proprio nel settore lattiero-caseario rammentiamo la recente truffa dei formaggi scaduti che venivano rimescolati e riforniti alle grandi marche.


Le date di scadenza possono essere anche corrette, ma sono le materie prime che ci preoccupano e ci auguriamo che le autorità sanitarie effettuino maggiori e più adeguati controlli sui vari passaggi della filiera alimentare.


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: