Proprietà nutraceutiche delle verdi-azzurre

filamenti di verdi-azzurreNel post di ieri abbiamo visto la ricchezza nutrizionale delle microalghe verdi-azzurre.


Le verdi-azzurre sono, come i batteri, organismi primordiali monocellulari, le cui cellule non hanno ancora una struttura autonoma e differenziata. Vivono in colonie scambiandosi informazioni e materiale genetico senza un preciso confine tra una cellula e l'altra e si trovano, a differenza delle alghe,  soprattutto nelle acque dolci.


L'integrazione alimentare di verdi-azzurre è un valido aiuto, oltre che per sopperire a carenze nutrizionali, per stimolare il sistema immunitario e produrre un effetto tonico e rigenerante sull'intero organismo.


Le verdi-azzurre sono anche potenti antiossidanti e risultano benefiche per l'intestino poiché nutrono la microflora. Si utilizzano come coadiuvanti nei regimi dimagranti perché, migliorando il metabolismo, attenuano la voglia di zuccheri e dolci.


Gli studi hanno evidenziato nelle verdi azzurre proprietà antivirali, di prevenzione cardiovascolare (anticoagulanti e anti-colesterolo) e antimutagene, che proteggono cioè da quei fattori in grado di provocare mutazioni genetiche, ivi incluse radiazioni ionizzanti, spesso causa di tumori.


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail