L'apporto nutrizionale delle microalghe

colonie di microalgheLe microalghe verdi-azzurre costituiscono una delle fonti alimentari più concentrate che si conoscano e forniscono perciò un ottimo apporto nutrizionale ed energetico. Vediamo perché:


- hanno un contenuto proteico maggiore di qualsiasi altro alimento, cioè pari al 65-70%, e si tratta di proteine di ottimo valore nutrizionale;


- sono ricche di vitamine tra cui carotene, vitamina E, tiamina, riboflavina, acido nicotinico, piridossina, acido pantotenico, inositolo, acido folico, biotina, vitamina B12;


- posseggono un ampio spettro minerale (macro e micro) con presenza di calcio, magnesio, fosforo, ferro, sodio, potassio, manganese, zinco e tracce di cromo, cobalto e selenio;


- hanno un alto contenuto di acidi grassi essenziali, rarissimi negli alimenti vegetali, e diversi fitonutrienti: pigmenti, polisaccaridi ed alcuni enzimi.


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail