Cappio ai blog? Video e aggiornamento sulla marcia indietro del ministro

blogger al lavoro sul portatileAncora OT per un giorno e poi prometto di riprendere i nostri abituali argomenti. Ma la proposta di legge sull'editoria, stampata e non, di cui abbiamo parlato nel post di ieri, fa discutere molto e mette in pericolo la libera circolazione di idee su Internet. Bisogna parlarne.


Come racconta Paolo De Andreis su Punto Informatico, questa minaccia era sfuggita agli occhi di molti, ma non a a quelli Valentino Spataro, curatore di Civile.it, che in un editoriale pubblicato venerdì ha avvertito tutti del siluro sparato dal Governo contro la rete in pieno agosto e approvato formalmente dal Consiglio dei ministri lo scorso 12 ottobre.


Dice il Dr. Valentino Spataro sul suo sito: "Segnalata la notizia ai professionisti del settore per la conferma, ho cominciato a mandare qualche email a pochi media del web segnalando il mio approfonimento de iure. In 24 ore anche Repubblica ne parla. Dopo 12 ore Grillo, Ansa, Agi e tutti ormai sanno. Ho registrato il video di queste 36 ore. Copiatelo. E' libero."



Video di Valentino Spataro che spiega la legge sul ddl


 


 Clicca qui per vedere il video

 

E' stata promossa autonomamente anche una petizione, Salviamo Internet, con raccolta di firme per la libertà della rete.

 



----------------------------- 

AGGIORNAMENTO: Marcia indietro del ministro Gentiloni: "ddl su editoria da correggere" Internet è salva? Leggi qui.

----------------------------- 

@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: