Un nuovo film contro il fast food

In un post recente abbiamo mostrato il video di un orrifico esperimento di Morgan Spurlock - che aveva già dedicato un lungometraggio (Supersize me) all'argomento - su panini e patatine di McDonald's.


Dopo Supersize me di Spurlock, il cinema propone una nuova denuncia contro l'incubo del cibo industriale. Stiamo parlando di Fast Food Nation di Richard Linklater, ispirato al libro-inchiesta omonimo scritto da Eric Schlosser.


Il film, presentato all'ultimo festival di Cannes, appare in questi giorni nelle sale italiane. Tra gli interpreti Bruce Willis, Patricia Arquette, Ethan Hawke, Greg Kinnear, Catalina Sandino Moreno e Avril Lavigne.  La pellicola è un inquietante ritratto dell'America e di ciò che sta dietro alle multinazionali del "cibo veloce".



Immagini dal film Fast food nation



Clicca sull'immagine per vedere il trailer del film


Leggi l'intervista all'autore e agli attori e la recensione di Pasquale Colizzi.


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail