Fermenti vitali

addome di donna


Come abbiamo più volte ribadito in questo blog, una flora batterica intestinale sana è fondamentale per la salute di tutto l'organismo.


I fermenti lattici, il cui nome deriva dalla capacità che hanno di ottenere, per mezzo di un processo enzimatico di fermentazione, acido lattico dai carboidrati,  sono presenti nel latte materno e colonizzano l'intestino del neonato dando origine alla flora batterica che permane per tutta la vita della persona.


Un bambino che sia stato allattato naturalmente ha molti lattobacilli presenti nel suo intestino. Quando il bambino viene nutrito con latte artificiale, essi si riducono e si sviluppano, invece, altri tipi di bacilli meno utili che rendono la costituzione del lattante più debole.


La quantità dei lattobacilli diminuisce progressivamente con l'invecchiamento. Questa tendenza è maggiore, sembra, tra chi mangia troppa carne e/o troppo poche verdure.


L'integrazione di fermenti lattici vivi previene i disturbi al colon, lo sviluppo di allergie nel neonato e quello di intolleranze alimentari nei bambini e negli adulti, favorendo al contempo una migliore assimilazione di vitamine e minerali.


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail