Farmaci o prevenzione?

produzione di farmaciCome preannunciato ieri, a proposito del dibattito in corso nel blog sul marketing dei farmaci, ho selezionato sull'argomento alcuni post inerenti già pubblicati su Protonutrizione.


Non si tratta di un argomento specifico del blog, il quale si occupa soprattutto dell'approccio prevalentemente fisiologico e non farmacologico alla salute individuale. Ma riferimenti o confronti con le metodiche convenzionali, orientate prevalentemente alla cura del sintomo con effetti spesso controproducenti sul piano terapeutico, sono importanti per sottolineare l'aspetto soprattutto educativo dell'attenzione alla nutrizione a alla nutriterapia.


Di fatto, come segnalavano anche alcuni commenti ricevuti, prevenzione e cura sintomatologica non sono necessariamente in antitesi. Sappiamo ad esempio che alcuni farmaci "salvavita" sono davvero indispensabili in situazioni di emergenza, ma la medicalizzazione completa della vita delle persone, per gli interessi esclusivamente economici dell'industria farmaceutica, è una tendenza che è giusto denunciare sia sul piano etico che su quello medico e di politica sanitaria per i forti rischi che comporta, vedi ad esempio il caso del Vioxx.


Ecco l'elenco dei post:

Prevenzione e farmaci


Nemesi medica: chi era Ivan Illich?


Non è la medicina che guarisce - I


Non è la medicina che guarisce - II


Il sano è un malato che non sa di esserlo


Aids: profitto domina la ricerca


Vaccinazioni: medici contro


Paradossi sanitari


Gli inventori delle malattie


Il colesterolo non è la causa - I (e successivi)


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail