Batterio killer: primo caso sospetto in Italia o falso allarme?

Il primo caso sospetto di infezione da Escherichia coli è stato segnalato in Alto Adige ma sembrerebbe essere un falso allarme.

infezione-ecoli.jpg


Ieri il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, cercando di frenare la psicosi da batterio killer tedesco, dichiarava: 


"In Italia non c'è nessun pericolo di contagio, che stiano tutti tranquilli. Si può mangiare la verdura: basta lavarla bene. Questa non è come un'epidemia. C'è una trasmissione di tipo alimentare. In Italia basta prendere le normali precauzioni igieniche, non c'è bisogno di nessuna precauzione eccezionale. (...) Sul nostro mercato, il batterio non c'è, c'è solo l'eventualità che qualcuno che abbia contratto l'infezione in Germania torni qui, ma si tratta di contaminazioni al livello locale".


A un giorno di distanza, l'eventualità a cui accennava ieri Fazio, pare essersi concretizzata: il primo caso sospetto di infezione da Escherichia coli è stato segnalato in Alto Adige


La presunta vittima, un turista tedesco, si è rivolto a un ospedale di Merano, per una grave diarrea, ma i test avrebbero smentito l'infezione della variante mortale di Escherichia Coli, il batterio killer.

Ma tracciamo un bilancio delle vittime del batterio killer:

Riporta Repubblica:


Per la Germania i dati al momento sono fermi alle 15 del 2 giugno e risultano ufficialmente notificati 520 casi di Seu - sindrome emolitica uremica -(11 morti) e 1.213 di Ehec (6 morti), per un totale di 1.733 (17 morti). Negli 11 Paesi europei sono stati accertati in tutto 101 casi - 31 di Seu, 1 fatale e 70 Ehec, così suddivisi: Austria 2 (Ehec), Repubblica Ceca 1 (Ehec), Danimarca 17 (7 Seu, 10 Ehec), Francia 10 (Ehec), Olanda 8 (4 Seu, 4 Ehec), Norvegia 1 (Ehec), Polonia 1 (Seu), Spagna 1 (Seu), Svezia 46 (15 Seu, 31 Ehec), Svizzera 3 (Seu), Regno Unito 11 (3 Seu, 8 Ehec). Tutti i casi accertati di Seu e Ehec tranne 1, rileva l'Oms, sono di pazienti che vivono in Germania o vi si sono recati di recente.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: