Terremoto in Giappone, l'asse terrestre si è spostato di 10 centimetri (video)

giappone_devastazione.png


Il terremoto devastante (8.9 gradi) che ha investito il Giappone nord-orientale e lo tsunami di dieci metri che si è abbattuto sulla costa della città di Sendai hanno provocato più di mille morti.


Il portavoce del primo ministro Naoto Kan - riporta Repubblica - ha dichiarato:


"Si ritiene che oltre mille persone abbiamo perso la vita"


All'indomani del dramma, c'è un'altra notizia, su cui vale la pena soffermarsi: l'impatto del sisma che ha colpito il Giappone avrebbe spostato l'asse di rotazione terrestre di quasi 10 centimetri.


Di seguito un video sul tragico evento e l'approfondimento della notizia:


Secondo Richard Gross, geofisico della Nasa - riporta il Corriere -  la velocità di rotazione terrestre è aumentata provocando un accorciamento di 1,6 microsecondi della durata del giorno.


Ricordiamo che già il terremoto di Sumatra del 2004 provocò un accorciamento del giorno di 6,8 microsecondi.

  • shares
  • Mail