ACI e Telethon insieme per la ricerca scientifica

montezemolo_telethon.jpg


Il presidente dell'Automobile Club d'Italia, Enrico Gelpi, e il presidente della Fondazione Telethon, Luca di Montezemolo, hanno firmato oggi un protocollo d'intesa tra le due istituzioni finalizzato a incentivare presso tutte le sedi ACI la raccolta fondi da destinare alla ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche.


All'iniziativa parteciperà anche la rete delle delegazioni degli Automobile Club provinciali che aderiranno all'intesa. La prima rete di delegazioni già pronta a promuovere la raccolta fondi da parte dei soci e del pubblico è quella di Roma.


IL presidente dell'Automobile Club d'Italia, Enrico Gelpi ha dichiarato:


"Riteniamo socialmente responsabile fornire il nostro contributo per sostenere la ricerca scientifica nel campo delle malattie genetiche. La collaborazione con Telethon rafforza il ruolo sociale dell'ACI a beneficio della collettività. Oltre che per la ricerca scientifica il nostro impegno si concretizza anche nella realizzazione di servizi a costo zero per le fasce deboli della popolazione nel settore amministrativo e in quello della formazione alla mobilità responsabile. Dai cittadini e dai soci che hanno finora usufruito dei servizi erogati nell'ambito del progetto "ACI per il sociale" - diversamente abili, anziani e neogenitori, in particolare - stiamo ricevendo un generale apprezzamento. Sono certo che anche per la raccolta fondi Telethon, soprattutto i soci ACI non faranno mancare il loro sostegno".

Il presidente della Fondazione Telethon, Luca di Montezemolo spiega:


"Combattere le malattie genetiche è una sfida dura ed impegnativa ma Telethon ha dimostrato che ottenere risultati importanti è possibile, attraverso la selezione di eccellenti progetti di ricerca e l'impegno di una squadra fortissima, fatta di ricercatori, pazienti, volontari, cittadini ed aziende donatrici. Un team straordinario che, con il protocollo siglato in questa occasione, si arricchisce di un nuovo, prestigioso elemento: l'Automobile Club d'Italia. Da parte mia i migliori auguri che questa partnership duri a lungo e porti a risultati di successo".

  • shares
  • Mail