Cintura e seggiolino per il mio bambino

LastFacebookAppBimbiSicuramente-anteprima-400x337-188887.png


Quest'anno, la campagna di FIAT "Bimbisicuramente", attraverso le scuole, si rivolge direttamente ai bambini. Saranno forse proprio loro a portare, anche nelle famiglie più riottose, l'abitudine a certe piccole attenzioni che possono salvare una vita.


Ce ne parla Paolo Beneventi su Bambini Oggi dove scrive:


Un bambino piccolo fa quello che gli fanno fare i genitori.


Non esiste che rifiuti il seggiolino, anzi, se lo abituano, non conoscerà un altro modo di stare in auto. E probabilmente si affezionerà al suo seggiolino, compagno di tante nanne durante i viaggi (per gran parte dei bambini l'automobile concilia il sonno almeno quanto la televisione lo fa con gli adulti! O no?)


Per sapere «che guidatore sei», si può fare anche il test su Facebook.

Continua a leggere il post su Bambini Oggi.

  • shares
  • Mail