L'italiano Vittori a bordo dell'ultima missione Shuttle

space-shuttle-endeavour-in-space.jpg

E' prevista per il 26 febbraio 2011 la data dell'ultima missione dello shuttle, prima del ''pensionamento'' della storica navetta spaziale della Nasa.

L'ultimo shuttle a volare, nella missione Sts-134, sarà l'Endeavour con a bordo un astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa), l'italiano Roberto Vittori. 

A darci la notizia è Gordon Francis Ferri su Mysterium dove leggiamo:

Lo ha stabilito la Nasa, che ha fissato anche la data della missione Sts-133, del Discovery, per il prossimo primo novembre. Le date dei voli finali dello shuttle, spiega la Nasa, sono state aggiornate perche' il carico utile della missione Sts-133 non sarebbe stato completato in tempo per il 16 settembre, data prevista inizialmente per il lancio.
 
Lo slittamento in novembre della missione Sts-133 ha costretto al rinvio la missione successiva, per la quale l'ultima finestra di lancio utile è, appunto, nel febbraio 2011. 

Continuate a leggere il post su Mysterium.

  • shares
  • Mail