La NASA e l'esplorazione nella banda infrarossa

WISE_mission.jpg

Lo scorso 14 Gennaio 2010, il satellite della NASA Wide Field Infrared Survey Explorer (WISE) ha cominciato l'esplorazione del cielo nella banda infrarossa. La missione, che durerà nove mesi, fornirà agli astronomi una mappa del cielo, a partire dagli asteroidi più vicini fino alle stelle e alle galassie più distanti, spingendosi indietro nel tempo osservando l'Universo di dieci miliardi di anni fa.

Con una sensibilità centinaia di volte superiore a quella del suo predecessore, l'Infrared Astronomical Satellite (IRAS) che ha già operato durante gli anni Ottanta, WISE ci permetterà di esplorare asteroidi e comete vicini per i quali ci si aspetta di trovarne centinaia di migliaia.

Continua a leggere su Astronomicamentis.

  • shares
  • Mail