Influenza A: a novembre al via le vaccinazioni

influenzaa-vaccino2.jpg

I primi 8,5 milioni di italiani saranno vaccinati da metà novembre, tutti gli altri dalla fine di gennaio. Inizierà così, spiega il ministero del Welfare, la campagna italiana di vaccinazione contro l'influenza A/H1N1.

La cura non sarà venduta in farmacia ma sarà gratuita; sarà applicata da medici di famiglia, pediatri e medici competenti. Verrà somministrato in due dosi - alla prima iniezione seguirà infatti dopo un mese un richiamo - e conterrà un adiuvante, ossia una sostanza che lo rende più efficace. Ad avere la priorità saranno le persone dai sei mesi in poi, con malattie croniche (a partire da quelle con i sintomi più gravi), le donne in gravidanza e gli operatori del settore sanitario.

Continua a leggere su Blogosfere Cronaca e Attualità

  • shares
  • Mail