Sulla luna con Playboy

playboy.jpg di Emanuela Zerbinatti

A proposito di Luna e ispirazione artistica, ma lo sapevate che la missione Apollo XII oltre ad essere stata la prima a portarsi dietro un cosmonauta-artista è stata anche la prima a viaggiare con un'opera d'arte a bordo?

Non un lavoro di Alan Bean, naturalmente. Parliamo di artisti del calibro di Andy Warhol o Robert Rauschenberg per citarne un paio.
In effetti si trattava di un vero e proprio museo in miniatura, il Moon Museum, ospitato in un minuscolo wafer di ceramica placcato in iridio di 19,05 mm x 12,70 mm x 0,635 mm e composto da sei opere miniaturizzate: Warhol disegnò un pene, Rauschenberg una linea dritta, Claes Oldenburg il volto di Topolino, mentre John Chamberlain, David Novros e Forrest Myers crearono delle figure geometriche al computer.

Continua a leggere su Arte e Salute

  • shares
  • Mail