Il futuro della CO2

scienceandbackstage22.jpg

Raccontava Marco Pagani a fine febbraio che le foreste sono un ottimo sink di carbonio, probabilmente uno dei pochi se non l'unico mezzo per limitare le emissioni di anidride carbonica nei prossimi anni, al di là della sostituzione dei combustibili fossili con le energie alternative, scrive Gianluigi Filippelli , curatore del blog Science Backstage.

Una delle alternative che più solleticano molti governi mondiali - continua Gianluigi -  è la canalizzazione di grandi quantità di anidride carbonica in profondi bunker sotterranei.

Per saperne di più, clicca qui

  • shares
  • Mail