Parto 2.0: boom di video su YouTube

Child%27s%20birth_YuoTube.JPG

La vita privata non è più privata! In tv ci sono i reality che spiano 24 ore su 24 quello che fanno concorrenti più o meno famosi chiusi dentro una casa artificiale e chi sta dall'altra parte si lascia prendere dall'entusiasmo di filmare e farsi filmare riversando poi tutto in rete.

Condividere sul web ogni istante della propria vita privata con migliaia o milioni di persone è ormai entrato a far parte delle consuetudini sociali di molti, e il momento del parto non fa eccezione. Lo dimostra il boom di video di parti presenti su YouTube, la celebre piattaforma di videosharing: se n'è occupato anche il New York Times. Per saperne di più leggete il post su Arte e Salute.

  • shares
  • Mail