Dress sharing: essere alla moda in modo ecologico

dress sharing

di Michela Dallona

Se amate cambiare spesso vestito, usare abiti ricercati ed essere all'ultima moda esiste una soluzione ecologica e molto comoda: il "dress sharing".  Nel Regno Unito ha già preso piede, in Italia da qualche mese esiste un punto "di condivisione" a Brescia. Si chiama "eGo", ed è l'acronimo di Eco guardaroba Organizzato (clicca qui per saperne di più).

Consiste in una sorta di "noleggio" abiti, che prevede una quota annuale di iscrizione e una mensile di abbonamento. Permette di avere a disposizione 7 vestiti di nuova collezione pronti da indossare ogni settimana. E' possibile scegliere tra otto stili: dall'etnico al classico, casual o romantico...

Continua a leggere su Quotidiane (r)Esistenze.

  • shares
  • Mail