Piena del Po: crolla un ponte a Piacenza

pontecrollatopavia.jpg

L'ondata di piena del Po ha causato il cedimento parziale di un'arcata del ponte che collega Piacenza alla Lombardia lungo la via Emilia (foto Google Maps). Praicamente l'asfalto si è aperto e ben quattro auto sono precipitate in acqua: i vigili del fuoco sommozzatori hanno recuperato tre persone coinvolte (una è rimasta ferita e uno dei tre si è salvato aggrappandosi alla portiera dell'auto).

Al momento il prefetto annuncia che non ci sono stati morti, ma i blocchi di cemento che si sono staccati dal ponte minacciano il collegamento ferroviario che corre parallelo al ponte stradale crollato, ma Trenitalia non conferma la voce secondo cui per precauzione la Protezione Civile avrebbe fermato i treni.

Nella notte il Po in piena aveva sia distrutto la Motonautica di Piacenza sia allagato la Canottieri di Cremona.

Continua a leggere su Blogosfere Cronaca e Attualità.

  • shares
  • Mail