Vaccinazioni di massa per combattere la crisi: la soluzione delle aziende farmaceutiche

SerpenteGaleno1vaccinosshot-1.jpg

Negli USA Barack Obama ha annunciato nuovi tagli sui prezzi dei farmaci.

Big Pharma, in fibrillazione per la crisi economica, gli interventi governativi e la concorrenza dei generici, punta il suo obiettivo sui vaccini, in assenza di nuovi farmaci economicamente promettenti a stretto giro di posta.

Così i vaccini sono il nuovo potenziale economico degno di attenzione: aziende come Sanofi-Aventis, Merck, Glaxo SmithKline, sono le industrie farmaceutiche che hanno fatto da padrone in questi anni e che, tra l'altro, hanno anche lanciato vaccini di grande successo programmato come quelli contro il Papilloma virus el lo Pneumococco.

Ma qual è il motivo per il quale i vaccini hanno tale attrattiva per le case farmaceutiche?

Scoprilo leggendo l'interessante post del blog Il Serpente di Galeno.

  • shares
  • Mail