Addio diete da fame: l'obesità è un virus!

grasso%20fat_001.jpg

di Gordon Francis Ferri

Addio diete da fame, estenuanti sedute di fitness, costosi cicli di massaggi. L'ultima notizia dal mondo delle scienze rivela che l'obesita' si "contrae" esattamente come il raffreddore comune: a colpi di tosse e con l'accompagnamento di un bel mal di gola.

Questa la conclusione a sorpresa a cui e' arrivato un gruppo di scienziati statunitensi: un'equipe del Pennington Biomedical Research Centre, in Lusiana, ha infatti collegato l'obesita' all'adenovirus, un virus altamente contagioso, che si trasmette attraverso le mani sporche o la tosse e che farebbe anche moltiplicare a dismisura le cellule adipose.

Gli scienziati statunitensi si sono accorti che i polli e le cavie di laboratorio, infettati dall'adenovirus, ingrassavano molto piu' rapidamente che gli animali non contagiati, che ingerivano la stessa quantita' di cibo.

Il professore Nikhil Dhurandhar sostiene che il virus, noto come AD-36, entra nei polmoni e si propaga rapidamente per il corpo, spingendo le cellule adipose a moltiplicarsi, oltre a dare mal di gola.

Continua a leggere su Mysterium

  • shares
  • Mail