Di moda le vitamine in pillole: meglio quelle presenti in frutta e verdura!

vitamine-C-sshot-1.jpg Le vitamine sono di moda. Nel 2008 i prodotti salutistici hanno fatto registrare un incremento del 6% nelle farmacie, rispetto all'anno precedente, e del 2,7% nei supermercati.

Meglio, molto meglio, una sola effervescente compressa di vitamine con tutte quelle bollicine che mangiare le maniacali 5 porzioni di frutta e verdura raccomandate dai nutrizionisti! Una sola pillola e il gioco è fatto per tutta la giornata.

Poi ci sono anche le confezioni di vitamine single, piccoli missili con concentrazioni da bomba atomica. Per esempio, perchè se la dose giornaliera di vitamina C raccomandata dai LARN (Livelli di Assunzione giornaliera Raccomandati di Nutrienti) è 60mg e se gli studi clinici dicono che maggiore è la dose assunta, minore è l'assorbimento, in commercio ci sono compresse da 500mg o 1 g e oltre?

Continua a leggere su Il Serpente di Galeno.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: