I televisori al plasma e il "copia e incolla" fasullo dei giornalisti italiani

plasmaTVsshot-1.jpg

di Marco Pagani  

Questa mattina, scorrendo i titoli di Repubblica, ho trovato l'articolo Non comprate TV al plasma, inquinano come dei SUV. Incuriosito sono andato a leggerlo.

Il fatto che i televisori al plasma siano particolarmente energivori non è una novità. Ne aveva già parlato oltre due anni fa Debora Billi nel suo blog.

Non Greenpeace, ma il ricercatore capo della Siemens aveva allora avvertito che se tutti gli inglesi si fossero concessi il lusso di uno schermo al plasma gigante e lo avessero acceso contemporaneamente (ipotesi del tutto plausibile), la potenza aggiuntiva richiesta sarebbe stata di 2,5 gigawatt.

Insomma, due centrali nucleari in più solo per la TV.

Continua a leggere su Eco Alfabeta.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: