No nuke! Subsonica, Afterhours, Bugo e molti altri per alzare il volume contro il nucleare

nonuke.jpg

Tanti gli appuntamenti con la scienza e l'ambiente in questo periodo, BergamoScienza 2008 che si è conclusa domenica, il Festival della Scienza a Genova che sta seguendo Emanuela Zerbinatti sul blog Arte e Salute, e tante iniziative che dimostrano come la scienza sta cercando di diventare davvero accessibile a tutti, "smettendo di essere il campo del sapere misterioso e riservato a pochi eletti che era in passato. Si spiega così perché sempre più spesso vediamo la scienza uscire dai laboratori e dalle università per entrare nel quotidiano di un pubblico più ampio e variegato, attraverso le riviste scientifiche divulgative che affollano le edicole, le trasmissioni televisive e radiofoniche o i siti internet dedicati", riflette Arte e Salute.

Anche l'ambiente è in festa: l'appuntamento, che ci viene segnalato dal blog Torino 2.0 è per questa sera alle 21 al Palaisozaki: sul palco l'evento No Nuke! Rock contro il nucleare, inserito nel programma collaterale del Salone del Gusto. Ad esibirsi alcuni tra i nomi più prestigiosi della scena rock italiana. Qualche esempio? Subsonica, Afterhours, Linea77, Bugo, Le Luci della Centrale Elettrica ed Harry Loman insieme per presentare il Movimento Torino Sistema Solare.

Gli artisti si esibiranno tutti gratuitamente e parte del ricavato della serata sarà destinato a finanziare il viaggio a Torino di tre comunità di Terra Madre che operano nella produzione agricola attraverso l’utilizzo di energia solare: i produttori di cioccolato biologico di Saint Patrick (Grenada), le produttrici e trasformatrici di frutta e legumi della zona di Baguinéda (Mali) e i produttori di frutta essiccata della regione di Pwani (Tanzania). Che cos'è Terra Madre?

Terra Madre è una comunità del cibo, cuochi, docenti e giovani provenienti da tutto il mondo impegnati a lavorare per promuovere una produzione alimentare locale, sostenibile e rispettosa dei metodi ereditati e consolidati nel tempo. In occasione del Salone del Gusto di Torino, Terra Madre ha presentato il Manifesto sul cambiamento climatico e il futuro della sicurezza alimentare. Ne ha parlato in modo approfondito Mauro Pagani di Eco Alfabeta, qui e qui.

  • shares
  • Mail