Blog Action Day 2008, tiriamo le somme della giornata dei blogger contro la povertà

blogactionday.jpg

Ieri è stato il Blog Action Day, ed è stato impressionante cliccare in giro per la Blogosfera e leggere i numerosi post parlare da angolature diverse, di un unico importante argomento: la povertà. Dal sito della campagna abbiamo recuperato un pò di dati, per vedere il risultato di questo passaparola, anzi passablog, globale.

12,711 i blog che hanno partecipato all'iniziativa, 13,460,000 i contatti generati, in continua crescita. C'è chi ha partecipato postando il video della campagna, chi scrivendo un post, chi seguendo un evento sul tema con il liveblogging, o aggiungendo anche solo il banner del Blog Action Day.

blogactionday008.jpg

Un evento che ha acceso i riflettori sul problema della povertà: attraverso il web, i bloggers non solo hanno parlato della povertà (si è parlato molto di microcredito) ma si è anche discusso, come Daniel Scocco di Daily Blog Tips del potere che può avere internet, educando le persone a conoscere le possibilità di spendere, in modo utile, tempo (e soldi) nella lotta alla povertà.  

Quasi 940 voti su Digg , una radio on line, BlogTalkRadio, tutto in piena filosofia web 2.0 per condividere e confrontarsi su un tema così importante. Anche in Italia in questi giorni si è parlato di povertà, soprattutto a seguito del rapporto della Caritas, come segnala Tiziano Scolari del blog Schegge di Vetro dove nel 2008 1 italiano su 4 è povero.

All'estero importanti quotidiani come The Guardian, The Washington Post, The Inquirer, El Pais hanno parlato in particolare del Blog Action Day e dell'azione dei blogger. Su Googleblog sono 326,783 i blog che ieri hanno parlato di povertà, WikiO riporta 46 risultati, simile all'aggregatore OkNOtizie che segnala 44 risultati per la ricerca "blog action day 2008".

 
Insomma, tirando le somme, la campagna è stato un successo, ancora una volta la conferma dell'infinito potere comunicativo della rete, e della creatività dei suoi utenti.
  • shares
  • Mail