Galbani e i formaggi scaduti: scandalo o bufala?

formaggiogalbani.jpg

Dopo l'allarmismo di ieri, la notizia dello scandalo dei formaggi e salumi "scaduti, bonificati e riemmessi sulle tavole degli ignari consumatori" che ha coinvolto la Galbani, si è molto ridimensionato.

La Galbani si è difesa affermando che la notizia era legata a un episodio del 2005 già esaminato e risolto, scagliandosi contro il giornalismo tendenzioso che cerca lo scoop facile. Anche i controlli da parte dei tecnici dei Nas dei carabinieri e dalla Asl nei prodotti Galbani non hanno riscontrato irregolarità nel magazzino di Ponte San Giovanni (PG), precisa Luigi Gallo di Protonutrizione. Insomma, possiamo stare tranquilli?

Non proprio. Intanto Coop Centro Italia ha deciso di ritirare tutti i prodotti Galbani dagli scaffali...  "Invitiamo tutti i i consumatori ad essere vigili", continua Protonutrizione, "episodi di mal-cibo non sono purtroppo infrequenti e proprio nel settore lattiero-caseario rammentiamo la recente truffa dei formaggi scaduti che venivano rimescolati e riforniti alle grandi marche".

Per saperne di più continua su Protonutrizione

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: