Zelig show, quattro risate per combattere la cecità

risateinvista.jpg

Più del 90% di persone con problemi alla vista vive nei paesi del Sud del mondo dove, a causa delle precarie condizioni igienico-sanitarie della povertà e dell'assenza di strutture mediche adeguate, un individuo ha 10 probabilità in più di perdere la vista rispetto a una persona che vive nei paesi industrializzati. Tutti questi fattori portano alla carenza di vitamina A, che provoca un cecità degenerativa.

Per celebrare la Giornata Mondiale della Vista, Cbm Italia Onlus, in prima linea da 100 anni nella battaglia contro la cecità lancia una serata di grande spettacolo, musica e cabaret al Teatro Dal Verme di Milano.

Lo show sarà presentato e condotto da Emanuela Folliero e Leonardo Manera e interverranno artisti di Zelig, personaggi del mondo dello spettacolo, della tv, dello sport e della moda. Hanno confermato la loro presenza Diego Parassole, Claudia Penoni, Marco Della Noce, Gli Inadatti, Mr. Forest, Enrico Bertolino, Malika Ayane e Annalisa Minetti.

Alla serata saranno presenti anche Elio Fiorucci (che ha realizzato una T-shirt Braille), il giornalista e scrittore Candido Cannavò, lo scultore non vedente Felice Tagliaferri, il giornalista di Rai 3 Paolo Pardini, il conduttore di Radio DeeJay Vic, la modella Keyla Espinoza, Gino e Michele, Nico Colonna, il vice presidente dell'Inter Angelo Mario Moratti, Maxwell, Roberto Scarpini e Silvio Paolo Mariotti. L'ingresso è a offerta libera, per tutte le informazioni sulla serata continua sul blog Milano 2.0! Ma non solo.

cecit%C3%A0.jpg

Cbm Italia festeggerà i suoi 100 anni di impegno contro la cecità, le patologie visive e ogni altra forma di disabilità nei paesi più poveri del mondo.

La Giornata Mondiale della Vista 2008 sarà quindi un momento fondamentale per diffondere i grandi risultati raggiunti da cbm nel corso degli anni e  rilanciare una grande battaglia per il diritto alla vista nelle aree più povere del mondo.

Tutti possiamo fare qualcosa dando il nostro contributo. Per tutto il mese di ottobre (mese riconosciuto a livello mondiale come mese della vista), Cbm lancia una grande campagna di sensibilizzazione che vedrà il coinvolgimento di moltissimi testimonial del mondo dello spettacolo, dello sport, della cultura e della moda. I 100 testimonial dei 100 anni di cbm oltre ad essere protagonisti di divertenti spot si sfidano, inoltre, in una gara web a sostegno dei progetti di cui sono promotori.

Non fingiamoci ciechi di fronte a questo problema, tutti possiamo dare il nostro contributo, diffondendo questo messaggio o inviando un sms dal 6 al 26 ottobre al numero 48582 da qualsiasi operatore di telefonia mobile regalando 1 euro, un cifra già sufficente per comprare una dose di vitamina A. Per saperne di più abbiamo incontrato il comico di Zelig Diego Parassole, guarda il video su Milano 2.0

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: