Gravidanza e sterilità: l'intervista di KidZone al dott. Balercia

cicogna.jpg

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), le coppie che cercano senza successo di avere un bambino sono il 15-20% nei paesi industrializzati, un dato che è destinato ad aumentare. Anche per questo motivo la SIGO ha scelto di fare una campagna per promuovere la fertilità nella coppia rivolgendosi ai giovani.

Ma la sterilità dipende più dall'uomo o dalla donna? Alessia Giangreco di KidZone ha intervistato sul problema della sterilità nella coppia il il Dott. G. Balercia, responsabile del settore di Andrologia Medica e del Laboratorio di Andrologia e Genetica dell’Infertilità Maschile nella Clinica di Endocrinologia dell’azienda Ospedali Riuniti di Ancona.

"Sono molteplici i fattori che rendono il problema “fertilità” più sentito nelle ultime generazioni. Va considerato in primis il fatto che l’età biologica in cui la coppia cerca la procreazione è aumentata, verosimilmente per motivi sociali, verso quella che si potrebbe definire l’ultima fase della vita riproduttiva (almeno per la partner femminile, cioè dopo i 35 anni)". Dopo quanto tempo una coppia si definisce sterile? Continua su KidZone.

  • shares
  • Mail