Pechino 2008: l'altra faccia della medaglia

delcore2.jpg

Atleti dal cuore fragile.
Negli ultimi tempi diversi atleti, come Lilian Thuram o le nostre Karin Knapp e Antonella Del Core sono stati fermati dai medici per problemi cardiaci e dichiarati non idonei per Pechino 2008.

Il loro vulnerabile cuore, se sottoposto ad un continuo ed eccessivo sforzo fisico, potrebbe causare la morte cardiaca improvvisa sul campo.

Sembra impossibile, pensare a come possa accadere un evento così drammatico a questi giovani atleti che hanno dedicato tutta la vita all'attività sportiva, e sul punto di realizzare il loro sogno vedono negarsi la partecipazione alle Olimpiadi.

Ci si chiede però come sia successo a questi atleti professionisti regolarmente sottoposti a continui controlli. E' forse un eccesso di zelo da parte dei medici? Possibile che nessuno si sia accorto prima dell'esistenza di questi problemi?

Emanuela Zerbinatti di Arte e Salute ci aiuta a fare chiarezza su questa strana faccenda, passata silenziosamente attraverso i media, svelandoci una faccia della medaglia olimpica difficile da credere.

Continua a leggere Pechino 2008: L'altra faccia della medaglia  

  • shares
  • Mail