Psicofarmaci somministrati ai bambini, Protonutrizione affronta il problema

protobimbi.jpg

Luigi Gallo, autore del blog Protonutrizione, in una serie di post affronta diversi aspetti legati alla somministrazione di potenti psicofarmaci come Ritalin, Strattera e Prozac ai bambini considerati iperattivi.

In questo post riporta alcune parti dell'intervista rilasciata al Los Angeles Press Club da Luca Poma,  portavoce nazionale del comitato italiano Giù le mani dai bambini, che fa il punto della situazioni in Italia e afferma:

Siamo da sempre convinti che la partita vada giocata non tanto sul 'vietare' qualcosa, quanto sull’informazione per una scelta consapevole. Il grande lavoro che stiamo facendo da quattro anni a questa parte è quello di sensibilizzare le famiglie, informarle dei rischi di queste terapie a base di psicofarmaci, dell’inutilità di strategie terapeutiche 'tampone' che non risolvono nulla”. Continua a leggere qui.

Qui, invece, Protonutrizione riporta un comunicato del comitato che denuncia i tentativi di condizionamento della classe giornalistica a favore di alcune multinazionali del farmaco. Infine ci mostra il video di una storia a lieto fine: quella di Gianluca, un bambino iperattivo curato senza ricorrere a psicofarmaci. Per saperne di più visita Protonutrizione

  • shares
  • Mail