Legge 180 e 194 a confronto, ce ne parla Arte e Salute

artesaluteleggi.jpg

Negli ultimi tempi si parla molto di alcune leggi: della Legge 40 sulla fecondazione artificiale che, anche se approvata solo nel 2004, sembra in procinto di essere cambiata, della Legge 180 o Basaglia sulla chiusura dei manicomi che ha appena compiuto trenta anni come la Legge 194 sull'interruzione volontaria di gravidanza e della Legge 75 o Merlin per l'abolizione della regolamentazione della prostituzione che festeggerà i suoi cinquanta anni il 20 settembre.

Emanuela Zerbinatti, autrice del blog Arte e Salute, ci propone una panoramica di queste quattro leggi, individuandone i punti di contatto e spiegando i miglioramenti che hanno apportato ma anche i loro limiti.

Ora, sapere che Franco Basaglia, promotore principale della Legge 180 solesse accostare la “sua” Legge proprio alla Legge 75, - scrive in questo post - non dovrebbe stupire più di tanto soprattutto se si considera che la Legge Merlin, avviando la lotta contro lo sfruttamento della prostituzione altrui, chiudeva di fatto le case di tolleranza. Un po' più difficile comprendere invece come si possa assimilarla alla Legge 194 se non appunto per il fatto che essendo nate nello stesso anno sono frutto del medesimo clima politico e culturale avviato nel decennio precedente”.

Per saperne di più continua a leggere il post di Arte e Salute.

  • shares
  • Mail