Energia nucleare, per Il Professor €chos l'unica alternativa per l'Italia

nucleare%20prof%20ecos.jpg

L'Italia è un Paese in emergenza dal punto di vista energetico e non può permettersi il lusso di aspirare ad avere solo energie rinnovabili: secondo Il Professor €chos il nucleare potrebbe essere una valida alternativa, essendo una fonte di energia pulita che permette un controllo completo dei suoi scarti.

Circa i 4/5 dell'attuale produzione energetica italiana è ottenuta bruciando petrolio, gas naturale e in misura minore carbone.  - scrive in questo post - Tutte e tre le fonti emettono in atmosfera massicce quantità di CO2 e altri inquinanti cancerogeni. Allo stato attuale il nucleare è l'unica cosa da fare. E' chiaro che è una scelta impopolare ma è l'unica scelta logica di un Paese povero energicamente, che può conciliare la sua politica energetica con i suoi obiettivi economici, ambientali e di sicurezza, ma che può produrre una rilevante quantità del proprio fabbisogno energetico senza l'emissione in atmosfera di CO2 e di altri gas dannosi”.

Per saperne di più leggi i post:

Il nucleare non è poi così cattivo
Il nucleare non è poi così cattivo 2
Il nucleare non è poi così cattivo 3
 

  • shares
  • Mail