Olimpiadi di Fisica, 10 vincitori per la Gara Nazionale 2019

In occasione delle 33esime Olimpiadi di Fisica, sono stati premiati 10 vincitori. Ecco tutti i dettagli.

fisica

Dieci giovani studenti sono stati premiati in occasione delle 33esime Olimpiadi di Fisica che si sono tenute nei giorni scorsi a Senigallia, presso il Liceo Scientifico "Medi". L’evento è stato organizzato dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e dall'Associazione per l'Insegnamento della Fisica (AIF), ed ha portato 10 giovani promettenti cervelli italiani a vincere la sfida con 100 studenti selezionati per la Gara Nazionale, i quali si sono confrontati nei temi "...dedicato a Leonardo", "Là, dove finisce il solenoide", "Luce dal ghiaccio: un alone per il Sole", "Il chilogrammo di Planck", "Effetti Joule e Peltier".

Durante i giorni di gare, oltre a sfidarsi fra loro gli studenti hanno anche potuto assistere a conferenze su argomenti scientifici e confrontarsi in merito a temi di interesse comuni.

Quest'anno la gara è stata dedicata al 500esimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci e alla risoluzione della 26a Conferenza Generale di Pesi e Misure di Parigi, secondo la quale tutte le unità di misura vengono definite a partire dai valori dati per definizione di altrettante costanti fisiche fondamentali.

Gli studenti vincitori saranno adesso invitati al seminario di formazione "Ad un passo dalle IPhO" che si terrà presso lo ICTP di Trieste, dopo il quale verranno scelti i cinque partecipanti che potranno rappresentare l'Italia alle Olimpiadi Internazionali di Fisica, in programma per la metà di Luglio a Tel Aviv. Altri cinque studenti saranno invece selezionati al termine della gara nazionale per partecipare alle Olimpiadi Europee della Fisica che si terranno a Riga, in Lettonia.

via | Ansa

Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail