World Cancer Day 2019, Airc rilancia la campagna "I Am and I Will"

Oggi è il World Cancer Day 2019 e l'Airc rilancia la campagna "I Am and I Will": tutti dobbiamo lottare contro i tumori.

World Cancer Day 2019 e Airc

Oggi è la Giornata Mondiale contro il Cancro, il World Cancer Day 2019. Anche l'Airc ha deciso di partecipare a questa giornata fortemente voluta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. Per l'occasione, l'Airc ha deciso di rilanciare la campagna dal titolo "I Am and I Will", il cui scopo è spingere tutti i cittadini ad impegnarsi maggiormente in prima persona nella lotta contro il cancro. La lotta contro i tumori deve diventare una priorità: solamente in Italia nell'ultimo anno sono stati diagnosticati più di 373.000 nuovi casi, più di mille al giorno. E le previsioni per il futuro non sono certo rosee: si stima che nel 2030 i tumori saranno la più importante causa di morte nel mondo, con ben 21.6 milioni di nuovi casi all'anno.

World Cancer Day 2019: come funziona la campagna dell'Airc?

Per cercare di contrastare la crescita dei casi di tumori, i ricercatori si concentrano su due aspetti: la creazione di diagnosi precoci e la realizzazione di terapie efficaci e personalizzate. L'Italia è da considerare un'eccellenza nell'ambito della ricerca oncologica. A testimonianza, ci sono i dati che collocano l'Italia in cima in Europa per numero di guarigioni.

Sia per gli uomini che per le donne, la sopravvivenza a cinque anni è aumentata rispetto agli anni passati. Inoltre in Italia ci sono più di 3.3 milioni di persone che hanno superato la diagnosi di tumore. Tali risultati potrebbero addirittura aumentare se tutti assumessimo abitudini e comportamenti salutari. A dirlo è il World Cancer Research Fund (WCFR), il quale ha stilato un decalogo con indicazioni da seguire per cercare di ridurre il rischio di sviluppare un tumore.

Anche altre realtà si sono attivate per aiutare nella lotta contro il cancro. Per esempio, Ticketmaster, in occasione del World Cancer Day, ha lanciato in 19 paesi una campagna di raccolta fondi per sostenere la ricerca oncologica. In Italia ha creato una collaborazione proprio con l'Airc, sensibilizzando anche i clienti dal 4 al 10 febbraio in merito a questa tematica. Chi volesse sostenere il lavoro dei ricercatori dell'Airc potrà farlo:

  • chiamando il 45521 da telefono fisso: si può donare 5 o 10 euro
  • mandando uno o più SMS al 45521: si può donare 2 euro a messaggio

World Cancer Dai 2019: il decalogo del World Cancer Research Fund (WCFR)

Eccolo qui il decalogo realizzato dal World Cancer Research Fund, con i consigli per cercare di ridurre il rischio di sviluppare tumori:

  1. mantenere il peso forma
  2. fare attività fisica
  3. seguire una dieta ricca di frutta, verdura, legumi e cereali integrali
  4. limitare il consumo di cibi confezionati (ricchi di grassi, zuccheri e amidi)
  5. limitare il consumo di carni rosse, evitando quelle lavorate
  6. limitare il consumo di bevande zuccherate
  7. ridurre e contenere il consumo di alcolici
  8. non usare integratori per prevenire il rischio di tumori
  9. allattare al seno
  10. non fumare

Foto | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail