Tumore al seno maschile: in Italia ne soffre 1 uomo su 620

In Italia un uomo su 620 soffre di tumore al seno. È importante sensibilizzare alla prevenzione al cancro della mammella anche gli uomini.

Tumore al seno maschile

Il tumore al seno maschile in Italia colpisce 1 uomo ogni 620. Le donne colpite ogni anno nel nostro paese sono più di 50mila. Ma non è una patologia prettamente femminile. Può colpire anche gli uomini, che possono ammalarsi di carcinoma della mammella. Se la prevenzione per il tumore al seno femminile può contare su numerose campagne che hanno permesso alle donne di avere maggiore consapevolezza sulla malattia e sull'importanza della diagnosi precoce, per gli uomini non si può dire lo stesso.

Il dottor Mario Rampa, chirurgo senologo esperto di oncoplastica, spiega che la prevenzione nell'uomo è assente. L'incidenza è bassa e non ci sono programmi di screening: queste le ragioni per cui spesso il problema viene sottovalutato. E pensare che nel 70% dei nuovi casi una diagnosi precoce può consentire al paziente di sconfiggere il tumore.

L’uomo ha la fortuna di essere molto meno predisposto alla malattia, avendo meno tessuto mammario ed un’esposizione ormonale inferiore; nell’uomo, manca infatti l'esposizione costante agli estrogeni, che promuove la crescita delle cellule mammarie.

Sottolinea l'esperto, che aggiunge però che quando il carcinoma si presenta nella ghiandola mammaria maschile può essere più aggressivo e senza la diagnosi precoce potrebbe risultare più pericoloso per la salute. Il tasso di sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi, se questa è avvenuta nello stadio iniziale, è del 75-95%. Più tardi si inizia la cura maggiore è il rischio. La diagnosi precoce è fondamentale per il tumore al seno. Nelle donne e negli uomini.

Cause del tumore al seno maschile

Quali sono le cause scatenanti? Sono diversi i fattori di rischio:


  • Obesità
  • Fumo
  • Alimentazione scorretta
  • Sedentarietà
  • Alterazioni del metabolismo ormonale
  • Terapie ormonali

  • Radioterapie

Foto iStock

  • shares
  • +1
  • Mail