La dipendenza da alcol è scritta anche nei geni?

La dipendenza da alcol è scritta nei geni? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Dipendenza da alcol

La dipendenza da alcol è scritta nei geni? A rispondere a questa domanda sono gli autori di un nuovo studio pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience, i quali spiegano che esiste un particolare gene chiave che può predisporre alla dipendenza da alcol. Il gene in questione è l’"ADH1B", che regola la velocità di assorbimento dell'alcol da parte del nostro corpo, e che nelle persone che soffrono di dipendenza da alcol sarebbe presente in una versione che facilita il consumo di grandi quantità di alcolici.

Lo studio è stato condotto dal team dello "Psychiatric Genomics Consortium" su un campione di quasi 15 mila alcolisti e di circa 38.000 persone senza dipendenza (gruppo di controllo), ed ha fatto emergere un fatto interessante. Normalmente la funzione di un particolare gene, l'ADH1B, è quella di trasformare l'alcol in una sostanza che provoca nel corpo effetti sgradevoli, portando quindi a ridurre il consumo eccessivo di alcolici. Negli alcolisti però, questo processo di conversione appare rallentato, e ciò potrebbe spingere coloro che soffrono di dipendenza da alcolici a bere troppo.

Dallo studio è emerso che anche altri geni influenzano il rischio di dipendenza da alcol, ma se presi singolarmente, questi non hanno effetti significativi.

Gli autori dello studio ritengono che il gene ADH1B produca uno degli effetti più forti, in tal senso:

Il rischio conferito da ADH1B produce uno tra i più forti effetti come singolo gene mai visti in persone con malattie psichiatriche, ma nel complesso spiega solo una piccola parte del rischio alcol-dipendenza. Molte altre varianti genetiche sicuramente danno il loro piccolo contributo al rischio, ma per trovarle abbiamo bisogno di studiare un campione più grande di individui.

via | Ansa

Foto da iStock

  • shares
  • +1
  • Mail