Oncotype DX 2018: prezzo e risultati del test per scegliere il trattamento del tumore al seno

Oncotype DX 2018 è un test di altra precisione che permette di comprendere se dopo l’intervento al seno è necessaria la chemioterapia.

Il tumore al seno ogni anno fa ammalare in Italia 52mila donne e a queste signore, in quasi la metà dei casi, dopo l’intervento chirurgico, viene prescritta la chemioterapia adiuvante, non sempre utile in termini di efficacia e accompagnata da effetti collaterali. Questo iter oggi può cambiare grazie Oncotype DX.

Che cos’è l’ Oncotype DX? E’ l’unico test in grado di predire in modo affidabile il beneficio dell’aggiunta di chemioterapia alla terapia ormonale nelle pazienti con carcinoma mammario in fase iniziale. I dati di PONDx derivano dall’analisi condotta per oltre un anno su 1.752 pazienti affette da tumore al seno sensibile agli estrogeni (ER+) ed HER2 negativo, di cui 1.200 non presentavano interessamento dei linfonodi e 438 avevano un interessamento massimo di 3 linfonodi. Riccardo Masetti, chirurgo e oncologo al Policlinico A. Gemelli Università Cattolica di Roma, ha spiegato:

«I risultati dello studio dimostrano in tutti e due i gruppi una significativa riduzione delle indicazioni alla chemioterapia precisamente, del 25% (1:4) nelle pazienti senza interessamento linfonodale e di oltre il 50% (1:2) in quelle con coinvolgimento dei linfonodi per le quali era stata programmata dal team multidisciplinare una chemioterapia che invece non era necessario fare. Adesso sarebbe bello poter rendere accessibile Oncotype DX ® a tutte le pazienti con un tumore al seno che presentano queste precise caratteristiche. Per farlo il SSN dovrebbe inserirlo tra gli esami previsti per i pazienti oncologici. In caso contrario, assisteremo ad una grave disparità di accesso al test per motivi economici, perché non tutte le donne potranno pagarselo».

Quanto costa? Negli Stati Uniti costa circa 4.500 dollari e nel Regno Unito 2.500 sterline. Sono cifre elevate che potrebbero però far risparmiare sulla spesa della chemioterapia.

  • shares
  • +1
  • Mail