Cos'è il sistema muscolare

Parliamo del sistema muscolare: che cos'è, a cosa serve e quali tipi di muscoli sono presenti nel corpo umano.

Sistema muscolare nel corpo umano

Con il termine di sistema muscolare in medicina si intende quell'insieme di organi che, grazie al meccanismo della contrazione muscolare, permettono non solo al corpo di muoversi, ma anche a sangue e cibo di scorrere all'interno dell'organismo. La contrazione è possibile grazie allo scorrimento delle fibre di cui è composto il muscolo: le fibre, a seguito di uno stimolo nervoso, scorrono le une sulle altre. Questa forza, tramite i tendini, si trasmette alle ossa, consentendo così al corpo di muoversi.


Quali sono le funzioni del sistema muscolare?


Il sistema muscolare ha diverse funzioni di base:


  • muove le diverse parti del corpo e dello scheletro

  • la muscolatura liscia si contrae e permette il movimento degli organi interni

  • mimica facciale

  • protegge gli organi interni (per esempio nell'addome)

  • produce calore


Sistema muscolare: quanti tipi di muscoli esistono?


Il sistema muscolare è formato da tre tipi di muscoli:


  1. muscolo scheletrico: muscoli volontari formati da fibre muscolari. Le miofibrille sono composte da due proteine, actina (filamenti sottili) e miosina (filamenti spessi). Sono loro a dare il tipico aspetto striato al muscolo. Infatti il muscolo scheletrico è spesso denominato come muscolo striato. Tali proteine formano il sarcomero. Quando i nervi trasmettono gli impulsi al muscolo, ecco che l'actina e la miosina si avvicinano in quanto scorrono l'una sull'altra. Il sarcomero, così facendo, si accorcia e il muscolo si contrae. Una volta che lo stimolo nervoso finisce, i filamenti tornano come erano prima (nei crampi lo stimolo persiste, così perdura la contrazione muscolare)

  2. muscolo liscio: muscoli involontari controllati dal sistema nervoso autonomo. Le cellule non sono striate e sono fusiformi. La muscolatura liscia la troviamo nei vasi sanguigni, nelle pareti dell'apparato digerente, nelle vie urinarie, nelle vie respiratorie e nei genitali. La contrazione dei muscoli lisci è più lenta, ma dura per un periodo di tempo più lungo

  3. muscolo cardiaco: è un tipo di muscolo che si trova solamente nel cuore. E' striato, ma involontario. La sua contrazione è regolata dal nodo senoatriale, dal nodo atrioventricolare e dalle cellule del Purkinje. Il ritmo di contrazione, invece, è regolato dal sistema nervoso autonomo (il sistema nervoso simpatico aumenta il ritmo, mentre il sistema nervoso parasimpatico lo riduce)


Foto iStock
  • shares
  • +1
  • Mail