Tachifludec funziona per febbre e tosse? Prezzo e controindicazioni

Uno dei farmaci più usati contro raffreddore e influenza è il Tachifludec, dell'azienda Angelini

Tachifludec prezzo controindicazioni

Il Tachifludec è uno dei medicinali da banco della casa farmaceutica Angelini, più usato per contrastare i sintomi di raffreddore e influenza. La sua composizione, a base di paracetamolo, acido ascorbico e fenilefrina cloridrato, è infatti un ottimo mix di principi attivi per combattere i classici malanni stagionali.

Ma Tachifludec funziona in modo efficace per febbre e tosse? Questo medicinale, per il cui acquisto non è necessaria la ricetta, svolge funzione di antipiretico e antinfiammatorio, perciò il suo utilizzo è raccomandato proprio in caso di temperatura elevata.

Il paracetamolo è infatti anche il principio attivo della classica Tachipirina, uno dei farmaci più usati proprio per combattere la febbre alta. Per quanto riguarda gli effetti del Tachifludec sulla tosse, va detto che la presenza di fenilefrina cloridrato aiuta a decongestionare le vie respiratorie, quindi può avere un blando beneficio indiretto sulle cause scatenanti del problema.

In verità per un effetto mirato contro gli accessi di tosse, sarebbe necessario adoperare farmaci dalle proprietà sedative, in aggiunta all'azione del Tachifludec. Prima di assumere qualunque tipo di medicinale è bene però consultare sempre il medico, che potrà suggerire anche uso e tempi corretti per l'utilizzo, scongiurando effetti avversi dati da un uso scorretto o da sovrapposizioni errate.

Tachifludec prezzo

Il Tachifludec è disponibile in commercio sotto forma di bustine da disciogliere in acqua o altro liquido caldo. Le confezioni sono di due formati, quella da 10 buste, declinata in quattro diversi aromi (limone, limone e miele, arancia, menta) e quella da 16, disponibile solo in versione limone e miele.

Il costo del Tachifludec in pacco da 16 bustine ha un costo di circa 10-11 euro, mentre il prezzo del Tachifludec da 10 va dai 5 ai 7,50 euro. In molte parafarmacie l'acquisto è particolarmente vantaggioso, soprattutto se si precede la stagione dell'influenza.

Tachifludec controindicazioni

Sebbene il Tachifludec sia acquistabile senza ricetta medica, non significa che il medicinale sia esente da controindicazioni. Innanzi tutto è bene ricordare che è sconsigliato per bambini sotto i 12 anni di età e per chi ha problemi di insufficienza renale.

L'uso del Tachifludec, salvo diverso parere medico, non può protrarsi oltre i tre giorni consecutivi ed è vivamente sconsigliata l'assunzione di più di tre bustine nell'arco delle 24 ore. Un consumo errato del prodotto può portare ad effetti collaterali anche gravi o peggiorare gli stessi.

Si possono presentare:

  • Allergia ad uno o più principi attivi (gonfiore della pelle, edema della laringe e in ultimo shock anafilattico)
  • Disordini del sangue, compresa anemia
  • Infiammazione del fegato
  • Problemi ai reni, compresa insufficienza renale, ematuria e anuria (difficoltà ad urinare)
  • Problemi gastrointestinali come nausea e vomito
  • Vertigini
  • Tachicardia
  • Ipertensione
  • Perdita di appetito

Attenzione anche alla conservazione del prodotto, che dovrebbe essere tenuto in luogo buio e poco umido, ad una temperatura sempre inferiore ai 25° C. Evitare sempre l'assunzione del farmaco oltre alla data di scadenza riportata sulla confezione.

Foto | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail