Mal di schiena: un aiuto dai videogame?

Alleviare il dolore alla schiena è possibile grazie a un videogame? Ecco cosa rivela un nuovo studio.

Mal di schiena videogame

Alleviare il dolore alla schiena è possibile grazie a un videogioco? A questa domanda vogliono rispondere i membri della University of Sydney, i quali hanno condotto delle ricerche per scoprire se eseguire degli esercizi con la Nintendo Wii-Fit-U potesse davvero alleviare i sintomi del mal di schiena nei pazienti. Lo studio, pubblicato sulla rivista Physical Therapy, ha preso in esame un campione di pazienti con dolore alla schiena, ed i ricercatori hanno chiesto ai partecipanti di praticare esercizi di flessibilità, rafforzamento ed esercizi aerobici per 60 minuti, tre volte alla settimana a casa senza supervisione del terapista.

L'effetto del programma di videogiochi di 8 settimane è risultato paragonabile ai programmi di esercizio completati sotto la supervisione di un fisioterapista. I programmi di esercizi da svolgere a casa sono raccomandati per la gestione del dolore cronico alla schiena, ma a quanto pare le persone tendono a non eseguire con regolarità gli esercizi assegnati se non sono supervisionati da qualcuno.

Il nostro studio ha avuto un'alta adesione allo svolgimento degli esercizi con i videogiochi, con i partecipanti che hanno completato in media l'85% delle sessioni raccomandate. Gli esercizi con i videogiochi sono interattivi, hanno istruzioni video e audio, forniscono feedback sulla tecnica di un paziente e li valutano sulla base delle loro prestazioni.

Detto ciò, gli esperti ricordano anche che svolgere gli esercizi in questo modo può rivelarsi molto utile a livello economico, dal momento che non richiedono la presenza di un fisioterapista durante il loro svolgimento. Lo studio – sottolineano infine gli autori – non è stato in alcun modo finanziato da Nintendo Wii e non vi è dunque alcun tipo di conflitto di interessi.

via | ScienceDaily

Foto da iStock

  • shares
  • +1
  • Mail