Raro tumore allo stomaco colpisce 8 adulti della stessa famiglia

Un cancro molto raro, causato da una mutazione genetica, ha colpito 8 membri su 9 nove di una famiglia americana.

Un raro tumore allo stomaco ha colpito quasi tutti gli adulti di una famiglia americana: 8 su 9 si sono ammalati e stanno combattendo uniti questa battaglia, facendo forza soprattutto all'ultima che ha ricevuto la diagnosi, Lacy, 28 anni, la più giovane.

La neoplasia, il cancro gastrico ereditario, che ha devastato la famiglia Anderson è frutto di una mutazione genetica riscontrata solo in altre 400 famiglie nel mondo. La scoperta di questo 'killer' nascosto nei geni degli Anderson è avvenuta quando lo zio di Lacy, Frank, si è ammalato ed è poi morto a 63 anni.

Questa morte improvviso ha però messo in allerta gli altri componenti della famiglia che si sono sottoposti ad accertamenti diagnostici mirati e hanno scoperto la neoplasia in uno stato ancora preliminare. In totale sei componenti degli Anderson, tra cui il padre e il fratello di Lacy (la mamma Paula non ha la mutazione), sono fuori pericolo ma solo a seguito di un intervento di rimozione dello stomaco.

Nonostante il suo profilo genetico, i medici hanno liquidato i problemi di stomaco di Lacy di 28 anni come "stress", dice, e il suo cancro era già nella quarta fase quando è stato finalmente diagnosticato.

Lacy, con un tumore al IV stadio (ultimo stadio terminale), ha deciso di sposare il suo ragazzo Adam. Sono convolati a nozze il primo settembre. Ha dichiarato:

“E’ una condanna a morte. Potrei non essere qui alla fine dell’anno. Nessuno lo sa. Cerco di vivere la mia vita”.

I medici sostengono che tutto quello che resta da fare ora è cercare di ridurre il suo tumore per ottenere l'intervento chirurgico che le salverà la vita, ma non ci sono garanzie.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail