Ecco perché dovresti buttare il tuo vecchio materasso

Un vecchio materasso potrebbe danneggiare la vostra salute. Ecco quali sono i rischi da non ignorare.

Vecchio materasso

Un materasso consumato e vecchio può causare ben più di qualche notte insonne. Come le batterie o le lampadine, i materassi tendono ad essere quel genere di cose che consideriamo solo quando smettono di funzionare. Tuttavia, se è vero che quando una lampadina si rompe, siamo costretti a sostituirla, un materasso, anche se malandato e vecchio, potrebbe essere usato ancora per anni e anni, provocando diversi problemi di salute più o meno fastidiosi.

Ecco dunque quali sono 6 ottimi motivi per sostituire il vecchio materasso e acquistarne uno nuovo:


  1. Potreste sviluppare un'allergia agli acari della polvere, un problema che può interessare qualsiasi materasso. Ma più vecchio è il materasso, più acari potrebbero esserci, e questo potrebbe essere un vero problema per chi soffre di allergie e asma.

  2. L’asma potrebbe peggiorare: le persone che soffrono di allergie alla polvere o di asma allergica potrebbero sperimentare congestione nasale e problemi di respirazione delle vie respiratorie se dormono su un vecchio materasso.

  3. Potreste dormire sulla muffa: l'umidità del corpo potrebbe causare muffa all'interno del materasso, e quindi far scatenare potenziali allergie.

  4. Potreste provare dolore alla schiena o al collo: dormire su un materasso vecchio può influenzare negativamente anche tendini, legamenti e articolazioni della colonna vertebrale.

  5. Potresti sentirvi più stressati: i nuovi sistemi di letti migliorano la qualità del sonno e riducono il disagio, fattori che possono ridurre i sintomi legati allo stress. Se il vostro vecchio materasso vi rende difficile dormire, i livelli di stress potrebbero aumentare.

via | Ba-bamail
Foto da iStock

Vota l'articolo:
4.05 su 5.00 basato su 20 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail